Pasta alla Norma

norma
norma
ingredienti

La pasta alla norma è un primo piatto di origine siciliana: una specialità di Catania in omaggio alla “Norma”, nota opera del compositore catanese Vincenzo Bellini.

INGREDIENTI

Cooking salt
Sale grosso q.b.
Ricotta salata 200 gr
Aglio 2 spicchi
Basilico 12 foglie
Pepe q.b.
Melanzane 2 medie
Spaghetti (o altra pasta) 400 gr
Pomodori pelati 500 gr
Olio di oliva extravergine 4 cucchiai

Per friggere:
Olio di oliva q.b.

PREPARAZIONE
Dopo aver lavato e spuntato le melanzane, tagliatele a fette di 4 mm in senso verticale. In un colapasta riponete le fette di melanzane e cospargetele di sale grosso, poi copritele con un piatto, riponente un peso sopra e lasciatele salare per 60 minuti.
A parte preparate il sugo di pomodoro mettendo in un tegame l’aglio a dorare insieme all’olio e aggiungete i pomodori pelati.
Fate cuocere i pomodori a fuoco lento fino a spappolarli, poi passateli al setaccio e rimettete sul fuoco per addensare. A fuoco spento aggiungete la metà delle foglie di basilico fresche preparate.
Sciacquate le melanzane per bene per rimuovere il sale, asciugatele con un canovaccio e friggetele in olio di oliva molto caldo ma non bollente, fino a doratura.
Trasferite le melanzane su della carta assorbente da cucina per lasciare assorbire l’olio in eccedenza. Fate bollire la pasta e, a parte, grattugiate la ricotta, conservandola in una scodella a parte.
Aspettando la cottura della pasta, tagliate a listerelle le melanzane fritte. Trasferite le liste di melanzane in una padella assieme a qualche cucchiaio di sugo di pomodoro. Scolate la pasta al dente e unitela al condimento in padella. Lasciatela saltare per un minuto e impiattatela versando un altro po’ di sugo di pomodoro e coprendola con qualche fetta di melanzana intera messa da parte prima, la ricotta salata e le rimanenti foglie di basilico.

Buon appetito!

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti

INFO »