2014

Vincenzo Tumminello al Sole 24 Ore

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

“Dalle località periferiche proverrà la spinta più forte nei prossimi anni e noi siamo pronti a cogliere la sfida”: le dichiarazioni rilasciate da Vincenzo Tumminello al Sole24Ore di ritorno dalla BTC 2014 a Firenze. Sole 24 Ore SCB”Il settore del turismo congressuale produce oltre 100 milioni di fatturato l’anno. In Sicilia siamo operativi dal 2009 e in quattro anni abbiamo ricevuto circa 900 richieste di convegni, portando a compimento solo 200 domande. Purtroppo perdiamo gli appuntamenti di maggiore dimensione, a causa della mancanza di strutture adeguate“. A dirlo all’Adnkronos è Vincenzo Tumminello, Presidente di Sicilia Convention Bureau e responsabile settore Pubblico e Rapporti con il territorio Sicilia di UniCredit, a margine della conferenza stampa di presentazione delle linee guida del ‘Programma triennale di sviluppo turistico’ della Regione siciliana.

 

INFO »

A Bologna continuano i Sicily Happy Hour

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Mercoledì 8 ottobre nel corso della tappa bolognese del Sicily Happy Hour, il roadshow dedicato ad agenzie eventi, aziende e rappresentanti della stampa, il Sicilia Convention Bureau presenterà il suo nuovissimo sito internet. Il nuovo portale  punta a una valorizzazione delle immagini, una navigazione più fruibile e user experience per diventare  vetrina regionale per il network di operatori affiliati al Convention Bureau siciliano. Spazio anche a contenuti social e  a un magazine che, attraverso una costante produzione di contenuti informativi, si preannuncia una finestra aggiornata sulle novità della destinazione.”Il settore del turismo congressuale produce oltre 100 milioni di fatturato l’anno. In Sicilia siamo operativi dal 2009 e in quattro anni abbiamo ricevuto circa 900 richieste di convegni, portando a compimento solo 200 domande. Purtroppo perdiamo gli appuntamenti di maggiore dimensione, a causa della mancanza di strutture adeguate“. A dirlo all’Adnkronos è Vincenzo Tumminello, Presidente di Sicilia Convention Bureau e responsabile settore Pubblico e Rapporti con il territorio Sicilia di UniCredit, a margine della conferenza stampa di presentazione delle linee guida del ‘Programma triennale di sviluppo turistico’ della Regione siciliana.

INFO »

Nuovo look per il Sicilia Convention Bureau: l’8 Ottobre a Bologna presentato il nuovo sito

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sarà presentato ufficialmente il prossimo 8 Ottobre 2014 il nuovo sito del Sicilia Convention Bureau. In occasione della tappa di Bologna del Sicily Happy Hour – il roadshow ideato dal Convention Bureau siciliano – agenzie di eventi, aziende, e rappresentanti della stampa verranno accompagnati per mano alla scoperta del restyling del SCB, tra una presentazione della destinazione Sicilia e una degustazione delle prelibatezze della gastronomia tipica sicula.

INFO »

Intesa tra Assessorato Turismo della Regione Sicilia e Sicilia Convention Bureau

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

”Il settore del turismo congressuale produce oltre 100 milioni di fatturato l’anno. In Sicilia siamo operativi dal 2009 e in quattro anni abbiamo ricevuto circa 900 richieste di convegni, portando a compimento solo 200 domande. Purtroppo perdiamo gli appuntamenti di maggiore dimensione, a causa della mancanza di strutture adeguate“. A dirlo all’Adnkronos è Vincenzo Tumminello, Presidente di Sicilia Convention Bureau e responsabile settore Pubblico e Rapporti con il territorio Sicilia di UniCredit, a margine della conferenza stampa di presentazione delle linee guida del ‘Programma triennale di sviluppo turistico’ della Regione siciliana.”Il settore del turismo congressuale produce oltre 100 milioni di fatturato l’anno. In Sicilia siamo operativi dal 2009 e in quattro anni abbiamo ricevuto circa 900 richieste di convegni, portando a compimento solo 200 domande. Purtroppo perdiamo gli appuntamenti di maggiore dimensione, a causa della mancanza di strutture adeguate“. A dirlo all’Adnkronos è Vincenzo Tumminello, Presidente di Sicilia Convention Bureau e responsabile settore Pubblico e Rapporti con il territorio Sicilia di UniCredit, a margine della conferenza stampa di presentazione delle linee guida del ‘Programma triennale di sviluppo turistico’ della Regione siciliana.

INFO »

Alla Convention MPI Italia 2014 Sicilia Convention Bureau premiato per originalità

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Assemblea dei soci, eventi di formazione, networking, presentazione delle nuove certificazioni nazionali hanno reso ricche di contenuti le giornate da venerdi 13 a domenica 15 giugno. […] Un animato debriefing ha concluso la giornata di formazione prima della cena di gala durante la quale è stato premiato il vincitore del “Surreal Contest”, la gara lanciata da MPI per il racconto delle esperienze più surreali vissute nel mondo dei meeting. Vincitrice del concorso Alessia Di Raimondo del Sicilia Convention Bureau.Assemblea dei soci, eventi di formazione, networking, presentazione delle nuove certificazioni nazionali hanno reso ricche di contenuti le giornate da venerdi 13 a domenica 15 giugno. […] Un animato debriefing ha concluso la giornata di formazione prima della cena di gala durante la quale è stato premiato il vincitore del “Surreal Contest”, la gara lanciata da MPI per il racconto delle esperienze più surreali vissute nel mondo dei meeting. Vincitrice del concorso Alessia Di Raimondo del Sicilia Convention Bureau.

INFO »

La Sicilia balla da sola ad IMEX 2014

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Per la prima volta, la Sicilia si presenta a IMEX 2014 con uno stand proprio, e questo è segno di una svolta e della valorizzazione della Sicilia come regione dall’identità turistica forte. Lo stand, curato dalla Regione Sicilia, ospiterà il Sicilia Convention Bureau e 16 operatori: DMC, meeting hotel, location per eventi e società di servizi.Per la prima volta, la Sicilia si presenta a IMEX 2014 con uno stand proprio, e questo è segno di una svolta e della valorizzazione della Sicilia come regione dall’identità turistica forte. Lo stand, curato dalla Regione Sicilia, ospiterà il Sicilia Convention Bureau e 16 operatori: DMC, meeting hotel, location per eventi e società di servizi.

INFO »

Il roadshow del Sicily Happy Hour fa tappa a Torino e Roma

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Due gli “happy hour” da non perdere pe scoprire le eccellenze siciliane: quello di Torino, nella location di Eat Sicily, il 6 maggio, e quello di Roma, presso il Sicilia in Bocca in Prati, i giorni 7 e 8. Tre serate organizzate dal Sicilia Convention Bureau per promuovere le potenzialità Mice dell’isola, le novità e le location meno conosciute del territorio. Dopo il successo registrato dall’esordio milanese lo scorso 13 febbraio, il Sicily Happy Hour promette di non smentire le attese.Due gli “happy hour” da non perdere pe scoprire le eccellenze siciliane: quello di Torino, nella location di Eat Sicily, il 6 maggio, e quello di Roma, presso il Sicilia in Bocca in Prati, i giorni 7 e 8. Tre serate organizzate dal Sicilia Convention Bureau per promuovere le potenzialità Mice dell’isola, le novità e le location meno conosciute del territorio. Dopo il successo registrato dall’esordio milanese lo scorso 13 febbraio, il Sicily Happy Hour promette di non smentire le attese.

INFO »

Presentati dal Sicilia Convention Bureau i dati dell’Osservatorio Congressuale Siciliano 2013

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

L’Osservatorio Congressuale Siciliano, condotto dal Sicilia Convention Bureau con il supporto di UniCredit e giunto quest’anno alla terza edizione, mira a colmare, almeno a livello regionale e pure se in termini “empirici”, una lacuna strutturale del sistema congressuale italiano, quella della mancanza di numeri economici che ne dimostrino la dimensione di settore produttivo meritevole di investimenti.L’Osservatorio Congressuale Siciliano, condotto dal Sicilia Convention Bureau con il supporto di UniCredit e giunto quest’anno alla terza edizione, mira a colmare, almeno a livello regionale e pure se in termini “empirici”, una lacuna strutturale del sistema congressuale italiano, quella della mancanza di numeri economici che ne dimostrino la dimensione di settore produttivo meritevole di investimenti.

INFO »

A Milano una ventata di Sicilia con il Sicily Happy Hour

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Ha debuttato a Milano, in concomitanza con la Bit, il primo appuntamento di Happy Sicily, un ciclo di aperitivi per promuovere la Sicilia come destinazione per gli eventi. Il format ideato da Sicilia Convention Bureau è stato inaugurato all’Antica Focacceria San Francesco ed ha visto presenti 35 agenzie di organizzazione di eventi, molte istituzioni siciliane, alcuni delegati siciliani, ed esponenti della stampa di settore.Ha debuttato a Milano, in concomitanza con la Bit, il primo appuntamento di Happy Sicily, un ciclo di aperitivi per promuovere la Sicilia come destinazione per gli eventi. Il format ideato da Sicilia Convention Bureau è stato inaugurato all’Antica Focacceria San Francesco ed ha visto presenti 35 agenzie di organizzazione di eventi, molte istituzioni siciliane, alcuni delegati siciliani, ed esponenti della stampa di settore.

INFO »